Meldola, un Natale speciale e nuovi addobbi in centro

0
194

(Sesto Potere) – Meldola – 26 dicembre 2020 – L’ Amministrazione Comunale di Meldola ha scelto, oltre alle tradizionali luminarie, di decorare il centro con addobbi realizzati dai ragazzi di “Cavarei “ e dei “Silenziosi Operai della Croce”, in collaborazione ai fioristi del paese.

La decorazione natalizia, costituita da un grande fiocco rosso su ramoscello di abete, è stata collocata sulle colonne dei porticati che caratterizzano il centro storico di Meldola.

Spiegano il Sindaco Roberto Cavallucci e l’Assessore ai Servizi Sociali Jennifer Ruffilli che “In un Natale come quello che viviamo dove c’è bisogno di speranza abbiamo scelto di vivacizzare la Città con degli addobbi realizzati dai nostri ragazzi, che possono così sentirsi protagonisti della propria comunità.” E rivolgono “un grande ringraziamento ai ragazzi ed agli operatori di “Cavarei” e dei “Silenziosi Operai Della Croce” che hanno reso possibile questa bellissima iniziativa”.

Il Comune di Meldola, in occasione del Natale ha portato un piccolo dono a tutte le classi delle scuole meldolesi, dai piccoli del nido ai ragazzi della scuola media, ed è stato distribuito a tutte le persone che usufruiscono del pasto domiciliare un piatto di cappelletti della tradizione, offerto e preparato dai ristoratori di Meldola.

Cavallucci e Jennifer Ruffilli

Nel suo messaggio di auguri il sindaco Roberto Cavallucci ha affermato:

“In questo Natale così particolare l’Amministrazione Comunale meldolese ha riservato un gesto di attenzione a tutti gli anziani con più di 90 anni, portando loro simbolicamente un panettone e l’augurio del Comune. In questo momento abbiamo scelto di ringraziare i nostri medici di base, gli operatori della Croce Rossa e tutto il personale socio sanitario di Meldola, facendogli visita personalmente e portando loro un piccolo omaggio da parte dell’Amministrazione Comunale con un enorme ringraziamento in questo anno così impegnativo”.