(Sesto Potere) – Meldola – 16 gennaio 2023 – Al via oggi, i lavori per la realizzazione di un nuovo parcheggio pubblico al quartiere “Dozza” di Meldola. L’intervento prevede, attraverso la riqualificazione dell’area antistante il “Bar Dozza” posta tra la Strada Provinciale 4 del Bidente e la Via Indipendenza, la formazione di n. 57 posti auto di cui due per disabili, posti per moto, aree di carico/scarico, predisposizione per colonnine di ricarica per auto elettriche e modifiche alla circolazione che renderanno più sicura e migliore la viabilità di questa parte di Città.

Le opere consentiranno la corretta definizione delle sedi stradali, separando i percorsi pedonali su marciapiede dalle aree destinate agli stalli per i mezzi, con una nuova piazzola per la fermata dell’autobus. A lavori completati non sarà più possibile dalla Via Indipendenza accedere alla Via Risorgimento che rimarrà a doppio senso con entrata ed uscita solo dalla Strada Provinciale 4 del Bidente; la Via Indipendenza avrà un’unica uscita in sicurezza sulla Strada Provinciale 4 del Bidente e sarà a senso unico in direzione Santa Sofia.

E’ prevista, per coloro che hanno necessità di salire sull’autobus per andare a Forlì, la realizzazione di una nuova fermata in fregio alla Strada Provinciale 4 del Bidente prima del Bar Dozza arretrata rispetto alla sede stradale per consentire la sosta ai mezzi pubblici senza fermare la circolazione in discesa dalla vallata del Bidente, evitando così che gli autobus, come avviene ora, percorrano Via Indipendenza contromano con significativo miglioramento della sicurezza stradale.

Nell’area della Drudi sarà realizzato, oltre al rifacimento del muro di contenimento della strada di accesso alle cucine, un nuovo cancello di ingresso più largo di quello esistente al fine di consentire l’entrata e l’uscita degli autobus direttamente sulla Strada Rimbocca-Ca’ Baccagli ed evitare, come avviene ora, che l’uscita degli autobus avvenga, attraversando il parco della Drudi, sulla Via Risorgimento. Anche in questo caso l’intervento, che prevede la realizzazione di una nuova pensilina dell’autobus, migliora la sicurezza ed aumenta gli spazi liberi da destinare a mobilità lenta.

Infine sarà realizzata una nuova pista ciclabile che interesserà tutta la Via Indipendenza ed il nuovo parcheggio della “Dozza” con prolungamento all’interno del viale alberato del parco pubblico dell’Istituzione Drudi per arrivare attraverso il nuovo cancello alla Strada Rimbocca-Ca’ Baccagli.

Le opere avranno un costo complessivo di 241.500 euro e sono finanziate per 94.500 euro con contributi della Regione Emilia-Romagna e per 146.700 euro con risorse dell’Amministrazione Comunale.

Il Sindaco Roberto Cavallucci e l’Assessore ai Lavori Pubblici Filippo Santolini (nella foto in alto) si dicono “particolarmente soddisfatti di poter dar avvio a questa serie di interventi collegati tra loro, attesi oramai da tanti anni, che porteranno ad una riorganizzazione complessiva della viabilità dell’intera area con un miglioramento della sicurezza stradale e la contestuale realizzazione di percorsi per spostamenti ciclopedonali”.