(Sesto Potere) – Meldola – 20 settembre 2022 – Ieri sera nell’ambito del Festival del Buon Vivere il Teatro Dragoni di Meldola  ha ospitato Valerio Aprea, attore candidato ai nastri d’argento 2022, che ha interpretato brani tratti da Gola e altri pezzi scritti da Mattia Torre con musiche di Giuliano Taviani e Carmelo Travia.

La serata è stata organizzata in collaborazione con Irst Irccs “Dino Amadori” e l’ Associazione Amici dell’Hospice.

Il Sindaco Roberto Cavallucci, nel ringraziare Monica Fantini, ideatrice del Buon Vivere, ha evidenziato l’importanza della serata: “per la prima volta Meldola ospita il Festival del Buon Vivere, giunto alla tredicesima edizione e dedicato al tema della Relazione, un tema significativo dopo un periodo difficile causato dalla pandemia che ci ha isolati. La Relazione è opportunità di ascolto, di dialogo, di conoscenza e di consapevolezza del bene comune”.

“La serata è stata occasione per ricordare il Prof. Amadori, uomo straordinario, esempio di rigore morale e di etica professionale capace in ogni momento di stare in relazione, di lanciare messaggi positivi e di speranza soprattutto verso le nuove generazioni. Un enorme ringraziamento a Monica Fantini, a tutto lo staff del Buon Vivere, a Valerio Aprea ed a tutti coloro che hanno reso possibile questa serata speciale”: le parole del Sindaco Roberto Cavallucci.