Meldola, è morto l’ex sindaco Corrado Ghetti, cordoglio dell’amministrazione comunale

0
217

(Sesto Potere) – Meldola – 6 ottobre 2021 – “Nella tarda mattinata di oggi ho appreso la triste notizia della prematura scomparsa di Corrado Ghetti, 68 anni, sindaco di Meldola dal 1993 al 2004”: a dirlo è l’attuale sindaco di Meldola Roberto Cavallucci.

“Ghetti è stato una persona apprezzata da tutti per il suo impegno e attivismo nella vita pubblica e nella politica cittadina, di cui è stato un protagonista di rilievo per tantissimi anni. Corrado – ricorda l’attuale sindaco – iniziò ad impegnarsi in politica giovanissimo diventando Consigliere Comunale nel 1975. Diventato Sindaco nel 1993 ha guidato la Città per undici anni fino al 2004. Successivamente il suo impegno è proseguito alla guida dell’Istituzione ai Servizi Sociali “Davide Drudi”.

“Vorrei ricordarlo proprio per questo suo inestimabile e prezioso contributo alla vita della nostra Città, testimoniando i più alti valori civici e di attaccamento alle Istituzioni pubbliche ed al bene comune. Il ricordo di Corrado passa anche dal suo attivismo nell’associazionismo cittadino, in particolare nell’Anpi e nella Croce Verde. A tutta la sua famiglia, ai suoi cari ed a tutti coloro che gli volevano bene giunga il più sincero e profondo sentimento di cordoglio da parte mia, dell’intera Amministrazione Comunale e di tutta la Città di Meldola”: scrive Roberto Cavallucci.

Per quanti vorranno rendere un ultimo saluto a Corrado Ghetti sarà allestita, dal pomeriggio di domani, la camera ardente presso l’Istituzione ai Servizi Sociali “Davide Drudi”.