Marco Di Maio: Centinaia di romagnoli al lancio di Italia Viva

(Sesto Potere) – Forlì – 21 ottobre 2019 – Sono centinaia i romagnoli che hanno partecipato alla tre giorni di Firenze che ha sancito il lancio del nuovo movimento politico “Italia Viva”, a darne notizia il deputato forlivese Marco Di Maio.
E proprio  Di Maio è stato l’unico parlamentare romagnolo di Italia Viva, che alla “Leopolda” – dove il leader e fondatore Matteo Renzi (vedi foto) ha fra l’altro  presentato il simbolo del nuovo movimento politico – ha anche coordinato il tavolo di lavoro dedicato alle riforme costituzionali.

“L’entusiasmo e le idee che hanno chiuso la decima edizione della Leopolda, sono le solide fondamenta su cui costruiremo questa nuova casa, – afferma il parlamentare, sempre presente all’evento fiorentino dal 2013 ad oggi -. Una casa aperta a tutti coloro che non trovano rappresentanza politica in Italia; a chi non si riconosce nel sovranismo leghista e a chi non condivide l’accordo

strutturale e permanente con il movimento 5 stelle”.

“Non è un’operazione “contro”, ma “per” – prosegue il deputato, capogruppo in commissione Affari costituzionali alla Camera – e lo abbiamo dimostrato presentando subito due pilastri della nostra casa: un piano straordinario per le famiglie, che metta al centro sostegno alla natalità, alle donne, ai giovani; e un piano verde, per fare delle politiche ambientali non un vincolo, ma una opportunità per affrontare le emergenze climatiche creando lavoro, crescita sostenibile, incentivi agli investimenti, cura e manutenzione del territorio”.

Tra le decine di migliaia di persone che hanno preso parto all’evento, molti i romagnoli: sia amministratori che liberi cittadini senza incarichi, interessati a sostenere il progetto politico di cui Marco Di Maio è stato, assieme a Matteo Renzi, tra i fondatori.

“Nelle prossime settimane ci organizzeremo su tutti i territori, si faranno iniziative e avremo adesioni importanti anche da amministratori pubblici – aggiunge il parlamentare -: quel che conta di più, però, sono le tantissime persone che già hanno scelto di aderire che ci stanno contattando per avere informazioni. Per iscriversi a Italia Viva è sufficiente andare sul sito https://www.italiaviva.it/, cliccare su “iscriviti” e seguire le indicazioni”:  informa il deputato forlivese Marco Di Maio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *