Manutenzione strade e scuole, dal governo 31 mln di euro all’Emilia-Romagna

(Sesto Potere) – Roma – 13 marzo 2019 – Previsto dalla legge di bilancio 2019, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stabilisce la ripartizione a favore delle province delle regioni a statuto ordinario del finanziamento governativo dei piani di sicurezza per la manutenzione di strade e di scuole.

palazzo chigi

Il provvedimento, firmato dal ministro dell’Interno di concerto con quelli di Economia e Finanze e delle Infrastrutture e dei Trasporti, prevede un contributo annuo pari a 250 milioni di euro, per ciascuno degli anni dal 2019 al 2033.

Le risorse sono state ripartite  sulla base delle indicazioni dell’Upi.

Questo fondo segue l’erogazione di circa 400 milioni per i Comuni fino a 20mila abitanti.

In Emilia-Romagna erogati più di 31 milioni di euro di contributi per gli anni dal 2019 al 2033 così ripartiti: a Piacenza 5.071.893,90 euro,  a Ferrara 4.979.546,65 euro, a Forlì-Cesena 4.018.385,90 euro, a Rimini 3.767.084,19 euro , a Reggio Emilia 3.743.881,47 euro, a Modena 3.479.283,64 euro, a Parma 3.312.937,82 euro e Ravenna 3.029.903,30 euro.

35

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *