(Sesto Potere) – Cesenatico – 22 novembre 2022 – Nella mattinata, a causa del forte vento, le onde sottocosta hanno raggiunto la quota di 1.40 metri sul livello del mare a Cesenatico. Le Porte Vinciane sono chiuse dalla mezzanotte e in mattinata non si sono registrati particolari danni. Si è registrata invece ingressione di acqua marina nella zona di Valverde 1 (vedi foto in alto) a causa della rottura delle difese costiere.

La Protezione Civile insieme a Radio Soccorso si è attivata per monitorare la situazione, e si sono svolte le operazioni di chiusura del lungomare.

Causa maltempo è stata emessa una nuova allerta meteo Gialla per criticità idraulica e allerta meteo Arancione per vento e criticità costiera dalle 12 di oggi, martedì 22 novembre, alle 00:00 di giovedì 24 novembre.

E il Comune aggiorna nel pomeriggio sulla situazione in atto: “La protezione civile in giornata ha aggiornato il bollettino meteo portando l’allerta per lo stato del mare sotto costa da gialla ad arancione. Già in mattinata abbiamo registrato alcune criticità e ingressioni d’acqua dal mare. È importante che tutte le strutture che si trovano in prossima del mare siano messe in sicurezza per evitare allagamenti e soprattutto nei lungomari, nei moli è nelle zone più esposte è bene che non ci sia il transito di persone e mezzi se non per motivi d’urgenza. Per le emergenze é stato attivato il Coc-Centro Operativo Comunale”.