Lugo, atti vandalici al Pavaglione: denunciati due giovani stranieri

0
218
polizia e pl lugo

(Sesto Potere) – Lugo – 15 giugno 2020 – Gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale di Lugo hanno indagato in stato di libertà tre giovani, due marocchini di 19 e 26 anni ed un 20enne di origine italiana, per il reato di danneggiamento.

polizia e pl lugo

Le indagini hanno avuto inizio dopo i fatti accaduti nella notte tra il 5 e il 6 giugno scorso all’interno del Pavaglione di Lugo, caratteristico  quadriportico, che sorge nel sito di un più antico loggiato tardo-cinquecentesco, ove ignoti dopo aver rotto alcune bottiglie di vetro, hanno preso di mira alcune serrande dei negozi e qualche colonnina per l’erogazione dell’energia elettrica, danneggiandole.

Gli agenti, grazie alla testimonianza di alcune persone che avevano assistito ai fatti, e all’esame delle registrazioni del circuito di videosorveglianza comunale, sono giunti all’identificazione dei responsabili del danneggiamento.

Per questi motivi, tre giovani di età compresa tra i 19 e i 26 anni, già noti alle Forze di Polizia, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di danneggiamento aggravato in concorso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here