Lotta allo spaccio, controlli polizia in centro a Ferrara

0
259

(Sesto Potere) – Ferrara – 2 luglio 2020 – Continuano i mirati servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Ferrara, per garantire nelle zone più a rischio “ illegalità “, il vivere ordinato delle comunità.

Nella trascorsa giornata, personale della Polizia di Stato, della Squadra Mobile, della Squadra Amministrativa e dell’Ufficio Immigrazione, nonchè personale della Polizia Municipale con unità cinofile, hanno preliminarmente perlustrato le zone delle Mura e sottomura cittadine notoriamente zona di incontro tra spacciatori e consumatori di sostanze stupefacenti, nonché controlli amministrativi agli esercizi pubblici dediti alla vendita e somministrazione di bevande alcoliche e spesso punto di aggregazione di persone dedite ad attività illecite.

Durante il servizio, sono stati effettuati 6 posti di controllo in area urbana, controllati 34 veicoli identificate 87 persone, di cui, 25 extracomunitari e 7 comunitari, denunciato a p.l. un cittadino extracomunitario nigeriano 32enne inottemperante ad un precedente Ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale, mentre nei confronti di altro cittadino extracomunitario tunisino 32enne è stato adottato il provvedimento di espulsione dato che gli era stata rigettata l’istanza di richiesta di protezione internazionale.

Inoltre, sono stati controllati 5 esercizi commerciali ubicati lungo la via San Romano , e con l’ausilio dell’unità cinofila della Polizia Municipale sono stati rinvenuti lungo il sottomura due involucri contenete sostanza stupefacente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here