(Sesto Potere) – Longiano – 4 settembre- A seguito della comunicazione del Comune di Longiano relativa alla chiusura di un tratto di via Borgo Fausto,  i titolari di tutte le attività commerciali di via Borgo Fausto sono intervenuti con un comunicato congiunto.

“Lamentiamo una comunicazione tardiva da parte dell’Amministrazione comunale a riguardo della chiusura per lavori del tratto di via Borgo Fausto, compreso tra l’intersezione stradale con via Giovanni XXIII e piazzetta Manzi, in programma a partire da domani, lunedì 5 settembre”: scrivono gli esercenti..

“Siamo venuti a conoscenza – scrivono- della chiusura stradale solo giovedì scorso tramite gli operai del cantiere in corso e l’ordinanza del Comune è arrivata appena tre giorni prima dalla chiusura del tratto in questione”.

“Crediamo – affermano – che sia compito del primo cittadino informare per tempo esercenti e cittadini e concordare con loro le migliori soluzioni per attenuare i disagi, favorendo la pianificazione del lavoro delle nostre attività. La comunicazione e la vicinanza ai cittadini devono essere i capisaldi di un’Amministrazione comunale nella quotidianità e non solo in campagna elettorale.”.

“Ci auguriamo che l’Amministrazione ci venga incontro al più presto per mitigare questo ennesimo disagio arrecato alle nostre attività, già provate da due anni di pandemia, dai lunghi lavori del primo stralcio di riqualificazione del borgo di Longiano e da rincari di portata storica.”: concludono le attività commerciali di via Borgo Fausto.