(Sesto Potere) – Reggio Emilia – 1 agosto – Nel tardo pomeriggio di domenica un gruppo di scout di Grosseto giunge vicino al rifugio Rio Re (Ligonchio, Comune di Ventasso, RE) per trascorrere la nottata. I giovani stavano montando l’accampamento con le tende per trascorrere la notte quando una ragazza viene punta da un insetto e accusa un malessere. La giovane, del ’93, inizia a presentare edema ed accusare malessere generale importante facendo scattare l’allarme ai soccorsi.
Sul posto intervengono prontamente la squadra del Soccorso Alpino stazione Mt Cusna ed il 118 che, dopo aver valutato le condizioni della ragazza, decidono di evacuarla con Elipavullo per portarla prontamente all’ospedale. La giovane viene verricellata (vedi foto) e trasportata all’ospedale Sant’Anna di Castelnuovo nè Monti per le cure del caso.