(Sesto Potere) – San Mauro Pascoli – 15 dicembre 2021 – Il corso di specializzazione nel calzaturiero “Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy” mette a disposizione altri 5 posti, oltre ai 20 già occupati. Il termine ultimo per iscriversi è fissato per il 14 gennaio 2022, la sede del corso è la scuola del Cercal a San Mauro Pascoli.

Ad organizzarlo è la scuola internazionale del Cercal di San Mauro Pascoli, in collaborazione con alcuni istituti formativi (Marie Curie di Savignano, ISIA di Faenza e il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Bologna) e aziende del settore (Camac, Pollini, Punto Più, Sergio Rossi, Tacchificio Zanzani, Universal).

Corso di alta specializzazione (800 ore di formazione, parte delle quali in azienda), forma tecnici specializzati nella progettazione e realizzazione di prodotti nella filiera calzaturiera. Avviato a fine di novembre, i 5 nuovi inseriti verranno dotati di materiale didattico e supportati dal tutor per allinearsi al resto del gruppo.

 Al corso possono prendere parte giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore (o di competenze di livello equivalente), residenti in Emilia-Romagna.

Per informazioni e/o iscrizioni: Cercal San Mauro Pascoli tel. 0541-932965 (Monia Lomonico) formazione@cercal.org

Il corso è gratuito in quanto finanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso la Regione Emilia-Romagna, nell’ambito del progetto IFTS: Operazione Rif. PA 2021-16006/RER dal titolo “Tecnico per la progettazione e la realizzazione di prodotti nella filiera calzaturiera”, approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1263 del 02/08/2021, cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna – Piano Operativo 2014/2020.