(Sesto Potere) – Ravenna – 17 ottobre 2022 – Judith Herrin, archeologa e accademica inglese, cittadina onoraria di Ravenna è stata accolta l’altro pomeriggio al Teatro Alighieri dal sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, e dalla cittadinanza.
È stata l’occasione per consegnarle personalmente la pergamena e il mosaico con i quali le fu conferita la cittadinanza onoraria un anno fa, in un collegamento a distanza a causa della pandemia.
La Herrin, autrice del volume “Ravenna: capitale dell’Impero. Crogiolo d’Europa” recentemente tradotto in italiano, ha raccontato come è nato il suo amore per Ravenna, che visitò bambina, e come questo abbia influito sui suoi studi, portandola alla stesura di numerose ed importanti opere, note in tutto il mondo, sull’arte e la cultura bizantina e paleocristiana