La redazione di Radioimmaginaria ha fatto tappa a Cesenatico

0
183

 (Sesto Potere) – Cesenatico – 30 luglio 2020 – I ragazzi della redazione di Radioimmaginaria hanno fatto tappa a Cesenatico, in occasione del progetto “Oltrape”, commissionato dalla regione Emilia Romagna. I giovanissimi reporter della web-radio stanno viaggiando nell’entroterra e sulla riviera, una località al giorno, fino al 31 agosto. Lunedì si sono fermati a Cesenatico, incontrando il Sindaco Matteo Gozzoli e uscendo poi in mare aperto a bordo di due barche storiche del Museo della Marineria. Un’esperienza univa e suggestiva che poi hanno raccontato nel loro consueto appuntamento radio, trasmesso da Cesenatico, e poi in diretta alle 14.10 con il Tg3 Regionale.

L’obiettivo del viaggio di quest’anno, a bordo della loro Ape Car totalmente green, è quella di raccontare come i ragazzi hanno vissuto l’isolamento forzato, la scuola a distanza e cosa si aspettano dal rientro sui banchi a settembre

Partiti da Castel Guelfo, in provincia di Bologna, per poi raggiungere i Lidi ferraresi, il tour ha viaggiato da Ravenna a Cervia e poi proprio a Cesenatico. I giovani proseguiranno verso San Mauro Pascoli e poi Bellaria,Rimini, Riccione, Cattolica, per passare ai comuni dell’entroterra della Valconca e della Valmarecchia. Qui, e in tante altre località della regione dal piacentino al riminese, farà tappa il tour OltrApe 2020, che ricalca il format del viaggio attraverso l’Europa realizzato nel 2019 su una stazione mobile radiofonica caricata su una vecchia Ape Car – opportunamente riadattata in chiave green dai ragazzi di Radioimmaginaria – per incontrare Greta Thunberg, giovane paladina dell’ambiente.

L’iniziativa voluta dalla Regione tiene insieme due finalità:continuare a divulgare e far toccare con mano ai giovani le attività nel settore della Scuola e della formazione, e al tempo stesso acquisire pareri e suggerimenti dalle nuove generazioni,utili per la programmazione futura. L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alla Scuola della Regione Emilia-Romagna e finanziata con risorse del fondo Sociale europeo. 

“Questi giovani ragazzi pieni di entusiasmo mi hanno consegnato il gagliardetto del progetto e subito l’ho appeso alla parte del mio ufficio. Mi ha emozionato vedere questi giovani giornalisti così interessati a scoprire l’Emilia-Romagna e oggi in particolare Cesenatico. Credo che in loro ci sia davvero la promessa per il futuro non solo della nostra regione, ma di tutto il paese: interesse, informazione, voglia di scoprire le tradizioni del territorio e occhio alla sostenibilità ambientale”, il commento del Sindaco Matteo Gozzoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here