La Madonna di Dante arriva a Ravenna dal Museo del Louvre

0
218

La Madonna di Dante, dopo più di 150 anni, ritorna a Ravenna direttamente dal Museo del Louvre di Parigi, in Francia, uno dei più celebri musei del mondo.

“Un ritorno a Ravenna che ci rende estremamente emozionati ed orgogliosi. È un grande regalo che il Musée du Louvre ha fatto alla città di Ravenna di consentire il ritorno, dopo più di 150 anni, di quest’opera così importante, che per tanti anni ha vegliato sulla tomba di Dante e che ritorna per il settimo anniversario della sua morte.
È un segno anche della riapertura della cultura, dei musei, delle mostre, dell’arte. Ravenna avrà un maggio molto importante proprio per dare questo forte segnale: la cultura riparte, ripartono le arti visive, ripartono le mostre, riparte lo spettacolo dal vivo. Un’opera d’arte che abbiamo voluto che tornasse a Ravenna per quest’anno così importante avverando anche uno dei sogni di Corrado Ricci”: commenta il sindaco di Ravenna, Michele De Pascale.

E’ possibile vedere la Madonna di Dante dal 8 maggio – 4 luglio 2021 presso la Chiesa di San Romualdo nell’ambito della mostra “Dante gli occhi e la mente. Le arti al tempo dell’esilio”.