Italiani all’estero, Garavini (IV) si congratula con Marco Fabbri, (Consulta Emiliano-Romagnoli)

0
130

(Sesto Potere) – Roma, 8 ott. – “Auguri di buon lavoro a Marco Fabbri per la sua elezione alla presidenza della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel mondo. Dopo la crisi pandemica, il ruolo delle Consulte regionali assume un valore ancora più prezioso nel preservare il legame con le nostre comunità estere”: commenta la senatrice modenese (è nata a Vignola) Laura Garavini, Vicepresidente Commissione Esteri, esponente di Italia Viva.

“Le regioni sono state in prima linea nella gestione dell’emergenza. E anche grazie a questa rinnovata centralità possono fare altrettanto per curare e far crescere gli scambi e le iniziative con i connazionali nel mondo. Compresi coloro che sono partiti più recentemente. È positivo quindi che, tra i suoi obiettivi di programma, il neoletto presidente inserisca la valorizzazione anche delle nuove emigrazioni. Così come la volontà di mantenere vivi i legami linguistici e culturali tra i Comuni di origine e le comunità estere. Grazie al presidente uscente Gian Luigi Molinari per il lavoro svolto. E buon lavoro al neoeletto presidente e a tutta la Consulta”: conclude Laura Garavini.