Internazionali di Tennis Città di Forlì in scena nel giugno 2021

0
470
campo da tennis

(Sesto Potere) – Forlì, 13 febbraio 2021 – Gli Internazionali di Tennis Città di Forlì “Memorial Piero Contavalli” andranno in scena anche nel 2021. Da domenica 13 a domenica 20 giugno lo splendido circolo Tennis Villa Carpena ospiterà la seconda edizione del torneo ATP Challenger organizzato da MEF Tennis Events. Campioni e giovani talenti del circuito mondiale torneranno quindi a Forlì per la seconda volta, dopo l’indimenticabile prima edizione che a settembre 2020 ha registrato il trionfo di Lorenzo Musetti.

La settimana da sogno di Musetti – Ex numero 1 del mondo under 18, il carrarese classe 2002 ha vissuto nel circolo romagnolo una settimana esaltante, coronata da quello che ad oggi rimane il titolo più prestigioso della sua carriera. Vincitore degli Australian Open Junior, nel 2019 Musetti ha alzato al cielo anche due trofei a livello ITF ($15.000) ad Antalya, in Turchia. L’anno scorso l’allievo di Simone Tartarini si presentava a Forlì subito dopo la disarmante performance degli Internazionali BNL d’Italia, in cui, superate le qualificazioni, ha eliminato Stanislas Wawrinka e Kei Nishikori per poi cedere, esausto, a Dominik Koepfer. Sulle ali dell’entusiasmo, al circolo Tennis Villa Carpena l’azzurro ha messo in fila successi strepitosi contro il russo Teymuraz Gabashvili (6-2 6-4), lo statunitense Frances Tiafoe (6-4 5-7 6-2), il connazionale Andreas Seppi (6-3 6-1) e il sudafricano Lloyd Harris (4-6 6-0 4-1 ritiro) prima del gran finale contro il brasiliano Thiago Monteiro, sconfitto 7-6(2) 7-6(5). Il primo titolo Challenger dell’attuale numero 122 del mondo, che lavora per arrivare rapidamente ai vertici della classifica ATP.

Lorenzo Musetti e il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini – Foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Mezzacapo: “Evento di grande richiamo” – Ci sono gioia e determinazione nelle parole di Daniele Mezzacapo, vicesindaco di Forlì con delega allo Sport: “Il nostro territorio e la Romagna saranno di nuovo protagonisti sulla scena del grande tennis grazie alla seconda edizione degli Internazionali di Forlì. Un appuntamento di prestigio che conferma la vocazione della nostra Città, del tessuto ricettivo e del Tennis Villa Carpena ad organizzarsi eventi di grande richiamo. Oltre al valore degli atleti e degli staff che anche quest’anno sapranno mettere in campo intensità, passione e spettacolo, gli Internazionali saranno un momento di festa per la città e di promozione di questo bellissimo sport per i giovani, per le scuole, per l’associazionismo. Il rapporto con il tennis che vogliamo continuare a rafforzare e a rilanciare passa anche attraverso il proficuo rapporto di collaborazione con la FIT, alla quale va un sentito ringraziamento dell’amministrazione comunale. Un grazie di cuore va agli organizzatori e ai sostenitori di questa bellissima rassegna, in particolare del Tennis Villa Carpena, realtà che rappresenta un fiore all’occhiello per serietà, impegno e professionalità.

Marchesini: “Sarà un altro grande successo” – Estremamente soddisfatto della conferma del torneo di Forlì anche Marcello Marchesini, presidente di MEF Tennis Events: “Come ribadito più volte, il nostro obiettivo è replicare nel 2021 tutti i Challenger che abbiamo organizzato l’anno scorso. Dar vita alla seconda edizione degli Internazionali di Tennis Città di Forlì mi riempie di gioia, ma sottolineo che non sarebbe possibile senza il supporto del Comune di Forlì, della Regione Emilia-Romagna e degli sponsor. Eventi come questo valorizzano il territorio: sono sicuro che, nonostante le difficoltà che tutti attraversiamo da quasi un anno, il torneo sarà ancora una volta un grande successo”.