Intensificati i controlli della Stradale in A1, A14 e Tangenziale di Bologna

(Sesto Potere) – Bologna – 18 ottobre 2019 – La Polizia Stradale di Bologna ha svolto il proprio consueto lavoro sulle strade e in particolare autostrade della provincia in un ultimo weekend, che si è rivelato intenso per impegno e risultati raggiunti. La rete autostradale, dopo le criticità registrate nella stagione estiva, ha finalmente registrato volumi di traffico più regolari e ciò ha influito positivamente sulla sicurezza, solo tre gli incidenti rilevati, nessuno grave, e tutti accaduti il venerdì.

La regolarità del traffico ha anche consentito di svolgere controlli più numerosi e particolareggiati sui veicoli in transito, da parte delle 112 pattuglie dispiegate in provincia nei tre giorni, delle quali 99 solo in A1, A14 e Tangenziale di Bologna.

Nei tre giorni presi in considerazione (venerdì-sabato-domenica) l’attività di verifica molto serrata ha consentito di sottoporre a precursore per alcool in totale 435 conducenti (145 al giorno).

Inoltre, nel corso di due servizi dedicati, svolti nelle notti di sabato e domenica sulle arterie intorno al capoluogo, sono stati controllati altri 80 conducenti e di questi 8 (5 uomini e 3 donne) sono risultati positivi all’alcool test; per essi è ovviamente scattato il ritiro immediato della patente e nei casi più gravi anche la denuncia penale.

Sempre viva da parte della Polizia l’attenzione verso alcune tra le più diffuse e pericolose infrazioni: in 10 casi è stato

polizia-stradale

accertato che il conducente o il passeggero non allacciavano le cinture di sicurezza, in altri 11 casi si trattava invece di automobilisti contravvenzionati perché distratti alla guida dal contemporaneo uso dello smartphone. Anche la velocità, specie in questa settimana appena trascorsa interamente dedicata ai controlli sul superamento dei limiti, rimane costantemente monitorata dalla polizia stradale, che infatti, in questi ultimi 3 giorni, ha accertato ben 16 violazioni, molte delle quali impiegando il telelaser-Trucam in dotazione.

Oltre 180 infine sono state le infrazioni complessivamente accertate nel week end, delle quali 157 solo in autostrada; a corredo sono stati decurtati 350 punti, ritirate 10 patenti e 11 carte di circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *