Inaugurata nuova area sportiva a Ferriere (Pc)

0
153

(Sesto Potere) – Piacenza – 27 giugno 2021 – Un’area sportiva rinnovata nel comune di Ferriere (Pc), grazie a lavori di ristrutturazione e adeguamento dimensionale del campo da gioco, a un migliore collegamento stradale e al potenziamento dell’area verde limitrofa.

L’inaugurazione oggi da parte del presidente della Regione Stefano Bonaccini, alla presenza della sindaca Carlotta Oppizzi.

Realizzati grazie a un contributo della Regione di 91mila euro su un costo complessivo di 130mila, i lavori hanno permesso di portare il terreno da gioco del campo sportivo di Ferriere alle dimensioni regolamentari per il calcio a 11. E’ stato anche adeguato il collegamento carrabile dell’impianto con la strada provinciale della Val Nure, con asfaltatura del tratto sterrato. I lavori hanno riguardato anche la limitrofa area verde attrezzata, molto frequentata dai bambini e dai ragazzi della zona, in cui è stato realizzato un campo in erba naturale per il gioco a calcio a 5-7 giocatori. E’ stata inoltre attuata la manutenzione straordinaria del campo sportivo della frazione di Salsominore.

A Piacenza per un incontro con operatori e volontari dell’Hospice La Casa di Iris

Quello di Ferriere è stato il primo appuntamento di una giornata che il presidente Bonaccini trascorrerà interamente nel territorio piacentino. La tappa conclusiva sarà a Piacenza in occasione del decennale dell’Hospice La Casa di Iris, alla presenza del presidente Sergio Fuochi e dell’assessore comunale ai servizi sociali Federica Sgorbati.  Un’occasione per incontrare e ringraziare medici, psicologi, e volontari tutti per il lavoro svolto con competenza, impegno e dedizione. 

Precedentemente Bonaccini si recherà a Borgonovo Val Tidone, per esprimere le proprie congratulazioni a Isa Mazzocchi, cuoca del ristorante La Palta, insignita dalla Guida Michelin del premio Chef Donna. Ea Genepreto nel comune di Alta Val Tidone, per un incontro con la comunità locale e il sindaco Franco Albertini sulle opportunità di sviluppo dei territori Appenninici.