In corso tentativo di phishing con finte mail dei carabinieri

0
1055
truffe e frodi informatiche

(Sesto Potere) – Roma – 8 maggio 2020 – L’ Ufficio Stampa del Comando Generale dei Carabinieri di Roma segnala che alcuni Reparti dei Carabinieri sul territorio hanno riscontrato tentativi di truffa informatica in corso.

truffa informatica

Si tratta di un vero e proprio tentativo di phishing mediante l’invio di mail con le quali i destinatari sono invitati a collaborare con la Legione Carabinieri “Piemonte e Valle d’Aosta” a un’indagine sulla frode bancaria e ad aprire i file allegati contattando nel caso il proprio legale.

Ma si tratta in realtà di una comunicazione fraudolenta che peraltro reca in maniera illecita l’intestazione del citato Reparto dell’Arma dei Carabinieri.

Le indagini subito avviate sono coordinate dalla competente Autorità Giudiziaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here