Imprese, 1500 mq in più per la forlivese New Time spa e cerca nuove risorse

0
231

(Sesto Potere) – Forlì – 26 settembre 2020 – Inaugurati venerdì 25 settembre i nuovi spazi di New Time, azienda forlivese che, nata nel 2004 nell’ambito delle produzioni televisive e cinematografiche, nel 2017 ha fatto il grande salto: passata alla pubblicità direct, tramite attività di call center, è approdata alla progettazione e vendita e installazione di vetrate panoramiche frangivento, con il marchio Belle Vetrate Scorrevoli. Dal fatturato di 1 milione di euro del primo anno, è passata nel 2018 a 10 milioni di fatturato, raddoppiati poi nel 2019.

Nel 2020 New Time è diventata una SpA, con 500 mila euro di capitale interamente versato. E il trend di crescita non si è fermato neppure in emergenza Coronavirus: “Siamo a un +35%”, dichiara orgoglioso il titolare Paolo Cimatti. “Rispetto alla sede su via Campo dei Fiori 4, che copre una superficie di 700 mq, ci siamo allargati ad un capannone adiacente, aumentando così gli spazi a disposizione di altri 1500 mq. In questo modo abbiamo potuto inserire anche un’area fitness attrezzata con oltre 35 macchinari professionali, e una sala ristoro in cui i nostri dipendenti possono rilassarsi, fare gruppo e sentirsi come a casa”.

Una filosofia aziendale chiara, che mette le persone al centro di importanti investimenti dedicati al loro wellness sia fisico che mentale. Per una crescita motivazionale dei propri collaboratori, infatti, Cimatti ha coinvolto il coach Massimiliano Sechi, grande esempio di resilienza. Sechi colpito da una grave malformazione che gli ha impedito lo sviluppo dei suoi arti, nel 2018 è stato insignito dell’Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana (Omri) da Mattarella “per il suo encomiabile esempio di reazione alle avversità, spirito costruttivo e impegno sociale”.

Per Cimatti non ci sono dubbi: “Sono le persone a costruire l’azienda. Per questo siamo alla ricerca di figure, qualificate e non, da inserire entro fine anno nel nostro team. Oltre a 15/20 dipendenti, puntiamo a formare 35 nuovi agenti: questi andranno a sommarsi ai 74 dipendenti del gruppo e ai più di 200 fra venditori e installatori già attivi su tutto il territorio nazionale.”