(Sesto Potere) – Imola – 16 gennaio 2022 – In vista delle iscrizioni al prossimo anno scolastico, in questi giorni sono in corso gli open day di tutte le scuole di ogni ordine e grado, prevalentemente in modalità on line e, laddove in presenza, con numeri contingentati nel pieno rispetto di tutte le condizioni dettate da questo periodo particolare che stiamo vivendo.

“Gli open day sono momenti preziosi, durante i quali i genitori prendono contatto diretto con gli insegnanti ed i servizi scolastici in cui iscriveranno i propri figli e questo rappresenta un grande valore aggiunto. Mentre è in corso un anno scolastico reso ancora una volta più difficile dall’emergenza pandemica, il mondo della scuola imolese è in cammino verso il prossimo anno scolastico, al via a settembre 2022. La comunità scolastica locale si conferma un patrimonio qualificato e prezioso ed anche nelle famiglie vi è sempre questa consapevolezza, unita ad una grande attenzione” commenta Fabrizio Castellari, vice sindaco ed assessore alla Scuola.

Sabato scorso lo stesso Castellari ha fatto visita all’open day che si è svolto nelle scuole comunali dell’Infanzia Sante Zennaro e Fontanelle, incontrando diversi insegnanti e genitori.

imola vista dall’alto ph IatComuneImola

“Anche in quei brevi momenti di visita ho colto le sensazioni sopra descritte. Inoltre è stata l’occasione per rinnovare l’enorme gratitudine ai docenti e al personale delle scuole di ogni ordine e grado ed alle famiglie per il difficile passaggio che la scuola, tutta insieme, sta vivendo e sopportando, con la speranza che quanto prima si possa tornare alla normalità, superando l’emergenza” ha aggiunto il vice sindaco ed assessore alla Scuola.  

Dall’infanzia alla secondaria di primo grado sono interessati 1.800 bambini/e

I bandi di iscrizione per l’anno scolastico 2022/2023 per l’accesso alla scuola dell’infanzia, alla scuola primaria ed alla secondaria di primo grado interessano circa 1.800 fra bambini/e e altrettante famiglie; c’è tempo fino al 28 gennaio 2022 per presentare la domanda di iscrizione.

Bando iscrizioni alla scuola dell’infanzia

Bando iscrizioni alla scuola primaria e secondaria di primo grado

Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia, l’offerta dei posti è suddivisa fra 3 gestori del servizio: il Comune, con 23 sezioni proprie; la scuola statale, con 27 sezioni e il privato paritario, con 19 sezioni.
Per la scuola primaria l’offerta si suddivide in tempo ordinario – dalle 27 alle 30 ore settimanali – e tempo pieno – 40 ore settimanali – e riguarda i 6 istituti comprensivi statali e l’istituto comprensivo paritario San Giovanni Bosco.

Per le scuole secondarie di primo grado l’offerta è articolata prevalentemente su 6 giorni, dal lunedì al sabato, con alcuni corsi anche su 5 giorni, dal lunedì al venerdì. Inoltre, c’è la possibilità per le scuole secondarie di primo grado di scegliere la seconda lingua straniera offerta dai singoli corsi, oppure l’inglese potenziato, stante che la prima lingua straniera per tutti è l’inglese.