(Sesto Potere) – Galeata – 2 gennaio 2023 – La Round Table Terza Zona, che riunisce le Tavole sul versante adriatico dell’Emilia-Romagna e delle Marche, è impegnata da anni nel farsi presente, nel periodo natalizio, con doni agli ospiti della Casa dell’Opera Madonnina del Grappa di Galeata. E anche quest’anno, nei giorni precedenti al Natale, alla porta della struttura ha suonato un Babbo Natale, accompagnato da una delegazione di membri delle diverse Tavole di Terza Zona. La gioia dei bimbi, come ogni anno, è stata grande. Dopo la consegna dei regali, un bimbo alla volta con una parola di saluto da parte di Babbo Natale, vi è stato un momento di merenda insieme.
Da parte della Round Table 6 Forlì, alla struttura di Galeata, è stata devoluta un’offerta ulteriore, frutto dell’asta benefica svoltasi durante la tradizionale serata degli auguri presso il Circolo Aurora. Questa ulteriore manifestazione è stata magistralmente condotta, come da tradizione, dal tabler Andrea Romagnoli, aiutato quest’anno da Sofia Resta. Oltre ai tabler, hanno partecipato all’asta benefica anche rappresentanti del Club 41 Forlì. Tra gli oggetti proposti in asta, anche tre ceramiche donate per l’occasione alla RT6 Forlì, da parte dello scultore forlivese Otello Turci.
Per quanto riguarda la Casa Opera Madonnina del Grappa di Galeata, la RT6 tornerà a farvi visita nel periodo pasquale con la consegna delle uova. “Continua così negli anni – spiega Riccardo Lombardi, presidente della RT6 Forlì – il nostro legame con la Madonnina del Grappa di Galeata. È per noi una relazione importante, da cui ogni volta impariamo tanto umanamente. E’ un onore vedere la gioia dei bimbi per i piccoli doni ricevuti da Babbo Natale”.