(Sesto Potere) – Forlì – 10 maggio 2022 – Il Lions Club Forlì Host ha consegnato nei giorni scorsi le donazioni raccolte per AIL – Associazione Italiana Leucemia di Forlì in occasione della mostra fotografica allestita dal sodalizio presso il BarOttica; donazioni destinate all’assistenza per le cure a domicilio di pazienti affetti da tali patologie. I malati ematologici sono obbligati a lunghi periodi di cura che accrescono notevolmente il senso di disagio e di solitudine. Le cure a domicilio consentono a questi pazienti di essere seguiti da vicino e ciò garantisce loro la salvaguardia delle proprie esigenze, la vicinanza dei familiari e una qualità della vita nettamente migliore. Tale forma di assistenza viene praticata da équipe multi-professionali (medici, infermieri professionali, assistenti sociali, psicologi e volontari) che mantengono un costante collegamento con l’ospedale per una serie di interventi medici, utili per il benessere del paziente durante le varie fasi della malattia. La mostra, che si è svolta nel mese aprile, ha avuto come oggetto “I colori della Natura”, con l’esposizione di una serie di foto naturalistiche di fiori, paesaggi ed ambienti marini messe a disposizione da soci Lions che hanno offerto così i propri scatti fotografici.

Nella foto in alto: il presidente del Lions Club Forlì Host Riccardo Bevilacqua e Elena Giberti, coordinatrice AIL Forlì Cesena