Il gruppo PD di Forlì: “Ora è il momento più difficile, stare a casa per aiutare chi lavora in corsia”

0
85
i consiglieri comunali del Pd

(Sesto Potere) – Forlì – 16 marzo 2020 – In merito al vertice odierno del sindaco di Forlì , Zattini, con i partiti di maggioranza e opposizione, dedicato all’emergenza Coronavirus, il gruppo consiliare del Partito Democratico affida ad una nota le sue proposte:

i consiglieri del Pd

L’incontro di questa mattina con il Sindaco, cui abbiamo chiesto di incontrarci nuovamente lunedì prossimo, ci ha consentito di avanzare richieste precise all’amministrazione per garantire la massima attenzione alla prevenzione del contagio, a partire dal reperimento e la distribuzione dei dispositivi di protezione individuale, soprattutto per le strutture ed il personale che si prende cura di anziani, disabili, ed è a contatto con il pubblico.”

“Avevamo già inviato al Sindaco una lettera in cui indicavamo la necessità di creare una rete di sostegno per le categorie più fragili ed esposte, anziani soli, disabili, malati cronici, che anche nei bisogni più quotidiani, spesa, reperimento di farmaci, ascolto, fossero al centro dell’azione dell’amministrazione. Va in questa direzione a distribuzione del farmaco per i cronici, senza alcun rincaro nel servizio, tramite le farmacie e non più presso l’Ospedale Morgagni.”

“È necessario, ora, tenere alto il livello dei controlli ed invitiamo, ancora una volta, la popolazione a restare a casa seguendo le indicazioni che vengono fornite dai canali istituzionali. In tal senso suggeriamo all’amministrazione che si eviti ogni frammentazione nella comunicazione, canalizzando segnalazioni, informazioni e richieste presso un unico centro di raccolta, non dando mai per scontato quanto ciò sia necessario per una prevenzione efficiente”.

“In attesa di valutare le misure previste dal Governo, chiediamo il rinvio del pagamento delle rate di affitti e concessioni dovute al Comune per gli immobili di sua proprietà assegnate ad attività commerciali, culturali, giovanili, sport e del tempo libero nonché alle imprese, così come la proroga dei termini di scadenza di presentazione delle “Manifestazioni di interesse” relative alla gestione del Campo di atletica comunale “Carlo Gotti”, del polisportivo comunale “Guido Monti” in località Cava e “Giuliani” in località Villafranca e del Complesso sportivo comunale Ex-Gil, “Adriano Casadei”, prevista per martedì 31 Marzo 2020, viste le significative limitazioni all’attività ordinaria e straordinaria delle società sportive ed Enti di promozione sportiva”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here