I Notai di Ferrara donano 18mila euro all’Ausl

0
326

(Sesto Potere) – Ferrara – 21 aprile 2020 – Continuando sulla scia delle iniziative de ‘I Notai con la città’, i Notai ferraresi donano 18.000 euro all’Azienda USL di Ferrara per sostenere gli operatori impegnati nel fronteggiare l’emergenza Covid-19: questa la somma raccolta per iniziativa del Consiglio Notarile, cui hanno aderito non soltanto i 23 Notai del Distretto, ma anche 9 colleghi che, seppure in pensione, non hanno voluto esimersi dal contribuire.

Giuseppe Giorgi

Questo il commento di Giuseppe Giorgi, Presidente del Consiglio Notarile di Ferrara.

“Oltre che Pubblici Ufficiali, noi Notai siamo cittadini, e per questo ci sentiamo fortemente chiamati in causa quando la nostra comunità soffre. Per questo abbiamo voluto contribuire a sostenere gli sforzi del personale sanitario, cui vanno i nostri ringraziamenti. Con l’auspicio che, grazie allo sforzo di tutti, ciascuno secondo le proprie possibilità e competenze, ci si possa lasciare alle spalle quanto prima questa difficile situazione.

Anche nel momento della ripartenza, saremo a fianco delle persone, per garantire loro, con la terzietà a cui è improntato il nostro agire professionale, tutte le competenze di giuristi che possiamo mettere a disposizione”: conclude il Presidente del Consiglio Notarile di Ferrara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here