(Sesto Potere) – Forlì – 10 novembre 2021 – Sabato 13 novembre, ad  Arte al Monte, inaugurerà l’ultima mostra del progetto triennale “Arte al Monte”, co-diretto dall’associazione culturale “Regnoli 41” in collaborazione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, mostra che è stata anche per questo riservata agli artisti del futuro, ovvero agli studenti del locale liceo Artistico e Musicale “A. Canova”.

“Vita nova Ca.nova”, proposto dal Liceo forlivese in occasione del VII centenario della morte di Dante, è un progetto che vuole mettere in evidenza l’importanza dell’opera e della potenza visionaria del Sommo Poeta, che da sempre alimentano l’immaginario personale e universale e che tuttora affascinano e fanno riflettere sul nostro tempo.

Dante fa comprendere e ricordare, sia nella Vita Nova sia nella Commedia, che la vita è un viaggio, è un percorso in cui è d’importanza fondamentale il cammino interiore, il costante dialogo tra terra e cielo. Dallo smarrimento all’ascesa spirituale, dall’immanenza alla trascendenza Dante ci fa sentire più umani e meno soli, come parte dell’umanità intera.

Ingresso libero con certificazione verde e uso della mascherina.