(Sesto Potere) – Forlì – 2 settembre 2022 – Dal 5 all’11 settembre, nei dodici supermercati Conad aderenti all’iniziativa, per ogni scontrino emesso in cassa saranno devoluti 10 centesimi all’Associazione, per sostenerne progetti e attività, che negli ultimi anni hanno coinvolto sempre più anche le scuole di Forlì e circondario, per sensibilizzare fin da piccoli sull’importanza del respiro e di sane abitudini di vita che possano aiutare a mantenere i polmoni in salute.

I punti vendita nei quali si svolgerà l’iniziativa sono: i Conad City di San Martino in Strada (via Carlo Alberto Dalla Chiesa 15/17), via Marsilio da Padova 40, Via Piolanti 24, Via Regnoli 86 e Viale Bolognesi 67; i Conad Stadium di piazzale Falcone e Borsellino 2, Ravaldino di Via Corbari 21, Appennino di viale Risorgimento 254, del Ronco (via Vassura 38), di via Bengasi 51, oltre al Superstore della Cava in piazzale L. Giovagnoli 3 e allo Spazio Conad del Centro Commerciale Punta di Ferro (piazzale della Cooperazione 2).

“L’idea di questa collaborazione – commenta Federica Corzani, Direttrice Assistenza Rete di Cia Conad – è nata da una precedente esperienza di raccolta natalizia per AMMP, che ha consentito a un nostro socio gestore di un negozio Conad di venire in contatto diretto con questa realtà. In concomitanza dell’evento che AMMP organizzerà a Forlì anche quest’anno, Sharing breath – Forlì Capitale Italiana del Respiro, la volontà è stata quella di proporre a tutti i soci Conad della città di destinare parte del ricavato della settimana 5-11 settembre a questo sodalizio, anche alla luce dell’attualità dell’impegno che la contraddistingue in questi anni di pandemia che hanno contribuito a rendere ancora più evidente l’importanza della salute del nostro apparato respiratorio”.

“Siamo felici di poter collaborare nuovamente con il mondo Conad – commenta Monica Prati, Vice Presidente di AMMP ODV (nella foto in alto) – potendo così portare il nostro messaggio e l’impegno della nostra Associazione a un ampio pubblico. Nei prossimi giorni, unitamente ad altri partner, AMMP sarà tra gli animatori di un evento di richiamo nazionale che animerà Forlì e Piazza Saffi, ma la nostra attività si svolge ogni giorno, con le persone malate e nelle scuole, grazie alla collaborazione con l’equipe del Prf. Venerino Poletti e all’impegno dei volontari, e contare sulla generosità dei soci Conad ci dà un aiuto importante per i progetti che abbiamo in cantiere e che vogliamo poter realizzare già dai prossimi mesi. Tra questi ci sono anche molte attività per gli alunni delle scuole, incentrate sulla musica e la prevenzione”.