Gruppo Barilla lancia il Manifesto del Grano Duro

0
196

(Sesto Potere) – Parma – 4 giugno 2020 – Il Gruppo Barilla ha lanciato il Manifesto del Grano Duro che contiene gli impegni dell’azienda per una pasta di qualità con grani duri italiani e prodotta responsabilmente. Un prodotto rinnovato sotto molti aspetti che non perde di vista però quei valori di tradizione, eccellenza e condivisione che hanno reso l’azienda emiliana a un brand sinonimo in tutta Italia di qualità e casa.

Questi principi si concretizzano in un prospetto in dieci punti.

Nella catena produttiva il tema si traduce in un tipo di pasta realizzata interamente con grani duri italiani selezionati. Non più solo grani di qualità ma grani 100% italiani, scelti tra le varietà migliori e caratterizzati da alto contenuto di proteine, elevata qualità del glutine, colore giallo dorato e basso contenuto di ceneri (sali minerali).

Una pasta, che integra 4 esclusive varietà di grani duri coltivate in 13 regioni italiane e che continua nel rapporto di stretta collaborazione con mugnai, cooperative e consorzi e agricoltori già presenti nel circuito del Marchio.

“Questo progetto, di cui il prodotto finale è solo il risultato più evidente, rappresenta il nostro impegno a investire sull’agricoltura italiana, con l’obiettivo di avere sempre più grano duro nazionale di alta qualità coltivato in modo sostenibile – spiega Paolo Barilla, vicepresidente del Gruppo – Arriviamo oggi ad un risultato straordinario, derivato da molti anni di ricerca sulla materia prima e di lavoro sull’intera filiera, frutto degli accordi realizzati con oltre 8mila agricoltori italiani e del Protocollo d’intesa siglato a fine dello scorso anno con il Ministero dell’Agricoltura”.

Barilla è un’azienda italiana, ancora oggi di proprietà della famiglia che l’ha fondata nel 1877, specializzata nell’ambito agroalimentare nella produzione di pasta di semola e sughi pronti. E’ inoltre un leader globale, presenti in oltre 100 paesi. Dagli stabilimenti escono ogni anno 3 milioni di tonnellate di prodotti alimentari dei più famosi marchi presenti sulle tavole di tutto il mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here