Giro d’Italia, l’11 cronometro a Bologna, il 12 tappa in appennino

(Sesto Potere) – Bologna – 9 maggio 2019 – L’edizione numero 102 del Giro d’Italia quest’anno interesserà a più riprese il territorio della città metropolitana di Bologna. Ma la partenza del Giro sarà preceduta, la sera di giovedì 9 maggio in piazza Maggiore a Bologna, dalla presentazione show delle 22 squadre e dei 176 ciclisti partecipanti alla corsa. Una cerimonia, con ingresso libero fino alla capienza della piazza, con spettacolo di luci, video e performance e la partecipazione delle Farfalle della squadra nazionale di ginnastica.  

giro d’Italia

Sabato 11 maggio la prima tappa sarà tutta nel capoluogo: una cronometro con partenza da via Rizzoli e arrivo al Santuario di San Luca. E’ previsto l’allargamento degli orari dei T-days e diverse modifiche alla viabilità e alla sosta: qui i dettagli per Bologna città. Sabato 11 e domenica 12 maggio Tper ha predisposto inoltre diverse deviazioni dei bus: qui tutte le info

Domenica 12 maggio la seconda tappa, da Bologna a Fucecchio, partirà al confine tra Bologna e Casalecchio di Reno intorno alle 12.20. I ciclisti percorreranno via Porrettana (che sarà chiusa al traffico veicolare, in tutto il tratto interessato, tra le ore 10.30 e le ore 13.00 circa) in direzione Sasso Marconi, percorrendo poi tutta la SP325 “Val di Setta e Val di Bisenzio” da inizio strada fino al confine con la Toscana dove arriveranno alle 13.45 circa.

Martedì 21 maggio il Giro tornerà sul nostro territorio durante la decima tappa Ravenna-Modena. Il passaggio della carovana è previsto tra le ore 14.56 circa e le 16.25 circa e toccherà i territori di Imola (Sesto imolese), Medicina, Budrio, Granarolo, Castel Maggiore, Argelato (Funo), Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *