Giorno del Ricordo, anche il sindaco Drei rende onore ai martiri delle Foibe

(Sesto Potere) – Forlì – 10 febbraio 2019 – Oggi, domenica 10 febbraio, è il Giorno del Ricordo, il sindaco di Forlì , Davide Drei, ne ricorda i contorni dell’anniversario con un post sulla sua pagina Facebook.

drei e monumento ai martiri delle foibe

Il primo cittadino racconta di aver celebrato  questo “anniversario di alto valore istituzionale e morale per la Repubblica Italiana dedicato alla memoria dei Martiri delle foibe e dell’esodo degli Istriani, Dalmati e Fiumani” deponendo un mazzo di fiori alla pietra carsica della memoria in via Martiri delle Foibe.

Un gesto portato dopo la cerimonia che s’è svolta in mattinata nello stesso luogo per iniziativa di Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Da parte sua Drei afferma di aver voluto testimoniare “l’attenzione e la partecipazione dell’intera comunità forlivese”   avendo voluto onorare “le persone, le famiglie e le comunità che hanno vissuto i drammi consumati lungo il confine orientale”.

“Domani, alle 9.30  faremo la cerimonia ufficiale – spiega il sindaco Drei , proprio mentre era stato criticato da Forza Italia e Fratelli d’Italia per aver fatto slittare le commemorazioni di 24 ore – alla presenza degli studenti e delle associazioni. Ci incontreremo sempre qui e deporremo una corona commemorativa al cospetto della Pietra che e’ diventata il punto di riferimento per queste drammatiche memorie e che insieme ai ragazzi del Liceo Artistico stiamo trasformando in elemento monumentale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *