Giornata mondiale del clima, webinar con Balzani e Mercadini per Fridays For Future Forlì

0
249

(Sesto Potere) – Forlì – 12 marzo 2021 – Il 19 marzo è stata indetta la Giornata mondiale di azione per il clima, momento in cui tutto il mondo torna a mobilitarsi scendendo in piazza, ove possibile, o organizzando eventi sul web, nel rispetto delle norme sanitarie.

A Forlì, viste le condizioni attuali, Fridays For Future Forlì ha organizzato un webinar di 45 minuti, dalle 11:15 alle 12, da trasmettere in diretta a tutte le scuole e università. Sarà raggiungibile da questo link: https://fffutu.re/19marzo

Vincenzo Balzani

Saranno presenti due relatori d’eccellenza: il quasi premio Nobel per la chimica Vincenzo Balzani, professore emerito dell’Università di Bologna, scienziato e divulgatore di fama mondiale, e il romagnolo Roberto Mercadini, attore teatrale, scrittore di successo e youtuber.

Il momento sarà altamente formativo, ragion per cui i docenti di tutte le classi delle scuole di ogni ordine e grado sono caldamente invitati ad interrompere le lezioni in didattica a distanza e collegarsi al nostro evento insieme agli studenti. L’evento è teso a mandare un messaggio di supporto alla causa climatica nel giorno in cui tutto il mondo si mobilita per questo, e fornirà molti spunti da diverse prospettive – quella umanistico-culturale e quella prettamente scientifica. Non le persone in piazza, quindi, ma la piazza alle persone”: si legge in una nota di Fridays For Future Forlì.

Roberto Mercadini

“A causa del Covid-19 non sarebbe possibile né responsabile organizzare grandi cortei, ma questo non impedisce di pensare a metodi alternativi per concentrarsi sulla crisi climatica e riconoscerle un’importanza prioritaria su tutto il resto, rinunciando per qualche minuto a seguire le lezioni in nome di un’istanza che riguarda tutti, e soprattutto noi giovani, in maniera preponderante. Il webinar, inoltre, supera i confini territoriali: ad esso aderiranno anche attivisti e scuole di altre città italiane, come Roma, Catania e Urbino, e chiunque desideri collegarsi per seguire l’evento”: aggiungono i ragazzi di Fridays For Future Forlì.

L’iniziativa ha già ottenuto il patrocinio del Comune di Forlì, ed è stata presentata richiesta anche per il patrocinio dell’Università di Bologna.

A livello internazionale, gruppi di Fridays For Future si mobiliteranno insieme al gruppo forlivese sotto lo slogan “basta promesse vuote” (dall’inglese “no more empty promises”). Il messaggio è rivolto alla politica.

“Dopo anni di belle parole e di greenwashing, è ora di passare all’azione. Non è un gioco, né un’esagerazione: in ballo c’è la nostra sopravvivenza su questo pianeta. Se non agiamo oggi, con 209 miliardi a disposizione, le condizioni di vita, già oggi precarie in molte aree della Terra, saranno danneggiate per sempre per noi giovani e per chi verrà dopo di noi. In un anno di grandi appuntamenti internazionali, dalla Conferenza sul clima Cop 26 al G20, entrambi eventi a trazione anche italiana, l’attenzione verso la crisi climatica nel nostro paese dovrà essere moltiplicata per portare a cambiamenti radicali non più rimandabili”: conclude Fridays For Future Forlì.