(Sesto Potere) – Castrocaro – 4 ottobre 2021 – Il 10 ottobre, nella giornata nazionale dei Borghi Autentici, il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole e il Consorzio Castrumcari organizzano numerosi eventi all’insegna dell’enogastronomia, della cultura e del vivere all’aria aperta.

In Piazza Mazzini, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 avrà luogo l’Albana Dei, con degustazione e premiazione dei migliori vini Albana della Romagna. Il primo bianco d’Italia Docg (1987), cresciuto in autorevolezza e autostima grazie al lavoro di tanti produttori che credono in questo “rosso travestito da bianco”, secondo la felice definizione di un critico, sarà valutato da alcuni sommelier, oltre che dai Cittadini degustatori.

Dalle 7 alle 20.30 lungo il viale Marconi e via D. Alighieri avrà luogo l’evento clou, l’esposizione dei banchi da Forte dei Marmi, che sarà corredato dal mercato contadini a km0 nel Piazzale Poggiolini, con musica itinerante della Large Street Band e animazione per i più piccoli in Piazza Machiavelli.

Alla Fortezza di Castrocaro (foto in alto) avranno luogo le visite guidate di Elio Caruso, alle 10, 11.30, 15 e 17, mentre a terra del Sole la visita guidata inizierà alle 9.30.

marianna tonellato

Dalle 17 alle 18.30 presso lo IAT di Viale Marconi 37 ci saranno degustazioni ad ingresso libero di vini locali ed altri prodotti delle nostre eccellenze territoriali.

Il Presidente del Castrumcari Claudio Aldini dichiara “un altro evento importante dopo tutta la programmazione estiva ricchissima che ha portato giornate fortunate e molto partecipate quali la Notte Celeste, San Rocco e Forestiero, i Giovedi DOC, il Gipsy Garden e tutte le attività sportive e culturali e concertistiche.

La Sindaca di Castrocaro Marianna Tonellato, vicePresidente dei Borghi Autentici d’Italia, dichiara grande soddisfazione per questa celebrazione importante a livello nazionale, in un anno in cui i Borghi hanno ricoperto una grande importanza in termini di riscoperta del territorio post emergenza Covid e di salubrità degli spazi.

I Borghi e le loro comunità locali rappresentano il vero cuore dell’Italia, e vanno celebrati nella convinzione che il turismo e la socialità ripartiranno da questi luoghi.

A livello locale, ancora una volta Castrumcari si dimostra efficiente ed efficace nel creare rete e sinergia e nel promuovere un’ospitalità a tutto tondo che fa leva sulle eccellenze territoriali e sulle competenze di ciascuno.