(Sesto Potere) – Forlì, 18 novembre. Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999.

Anche il Comune di Forlì, su imput dell’Assessorato alle pari opportunità, celebra questa importante giornata organizzando in diversi luoghi della città numerose iniziative volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema.

“Quest’anno” – spiega l’assessore comunale Andrea Cintorino – “grazie al contributo del Centro Donna e al sostegno di moltissimi partner istituzionali e associazioni, abbiamo condiviso un programma di iniziative molto vasto, declinato in diversi luoghi della città e in varie forme. Per due settimane, a partire dal prossimo 22 novembre, terremo alta l’attenzione su questo argomento affrontandolo da più punti di vista e con grande sensibilità”.

“Denunciare i propri aguzzini è il primo passo verso la libertà e un atto di coraggio essenziale che non tutte le donne riescono a compiere. Con queste iniziative, che spaziano dall’ambito culturale a quello teatrale fino a quello musicale, vogliamo abbattere il muro del silenzio e trasmettere alle donne vittime di violenza la nostra solidarietà e la nostra intransigenza nei confronti di viola e abusa dei loro corpi. Nessuna donna a Forlì deve sentirsi sola. Quest’Amministrazione è la loro prima grande alleata.”: conclude l’assessore comunale Andrea Cintorino.