Gambettola, soddisfazione Pd per approvazione bilancio di previsione 2021

0
325

(Sesto Potere) – Gambettola – 19 dicembre 2020 – Il Partito Democratico di Gambettola esprime piena soddisfazione per l’approvazione del bilancio di previsione 2021 condividendone sia la linea politica che economica, illustrata in sede di consiglio comunale.

“La segreteria appoggia e sostiene l’operato della Giunta Bisacchi che seppure in un anno difficile dovuto all’emergenza Covid-19, ha approntato un ambizioso bilancio per il futuro. Fra le scelte più importanti vogliamo sottolineare ciò che prevede il piano per gli investimenti, che porterà in dote una nuova scuola, pilastro imprescindibile per una comunità che ha valenza soprattutto in ambito di aggregazione e coesione sociale, oltre a dare ossigeno fresco alle imprese del settore edilizio”: si legge in una nota del Partito Democratico di Gambettola

“Ingenti risorse sono previste anche per cultura, sport e settore ricreativo, fiore all’occhiello della nostra cittadina in aggiunta a tutto il comparto del sociale per dare risposte concrete e tangibili a chi versa in condizioni di disagio.

Letizia Bisacchi e Bonaccini

Tutto questo – continua la segreteria del Pd – senza aumenti di imposte ma garantendo un buon equilibrio fra servizi erogati e costo dei medesimi. Come ogni anno e’ stato inoltre previsto il fondo per le famiglie con bambini affetti da disabilità che ammonta a circa 185000 euro, una somma importante che impegna parte del bilancio ma crediamo essere indispensabile per stare al fianco di queste famiglie. Il tutto -rimarca il PD gambettolese – mantenendo i conti in ordine con un bassissimo tasso di indebitamento e non toccando al rialzo  aliquote,  tasse e tariffe per accesso ai servizi scolastici e a domanda individuale”.

“Non possiamo dimenticare, inoltre, gli sforzi fatti nel 2020 per andare incontro alle imprese e al commercio locale che hanno subito un duro colpo a causa della pandemia e salutiamo con soddisfazione le scelte fatte in tale campo come il fondo SOStegno di 103000  mila euro in aggiunta alla proroga della  scadenza tari, l’occupazione di  suolo pubblico gratuita fino al 31 gennaio 2021, il rimborso della  tosap per  27.340 euro e la riduzione del 25%  della tari per 87.800 euro. Molto è stato fatto – aggiunge la segreteria PD– e siamo consapevoli che il futuro economico e sanitario non dipende solo dalle amministrazioni locali, ma siamo convinti  che la maggioranza che il Partito Democratico sostiene abbia operato bene affrontando nel miglior modo le emergenze che si sono venute a creare in questo anno; esprimiamo e ribadiamo, pertanto, il nostro totale appoggio e la nostra condivisione alle scelte fatte dall’ Amministrazione Bisacchi”: conclude la nota del Partito Democratico di Gambettola.