Gambettola, piante abbattute via Lunedei. Togni e Paesani: “Era necessario?”. Chiesta relazione tecnica

0
354

(Sesto Potere) – Gambettola – 13 febbraio 2021 – Dopo la mozione anti degrado per il quartiere Bulgaria e la richiesta della connessione alla rete per i quattro plessi dell’infanzia, ad attirare l’attenzione dei consiglieri comunali di opposizione Emiliano Paesani (Sicuramente Gambettola) e Denis Togni (La Gambettola che vorrei) sono state le lamentele di numerosi cittadini che hanno mal sopportato quanto accaduto in una via cittadina.

I capigruppo delle liste di opposizione, i due nella foto in alto, hanno così deciso di portare in Consiglio Comunale, verrà discussa lunedì sera in diretta streaming, un’ interrogazione diretta all’Assessore ai Lavori Pubblici Bagnolini Angela sui lavori di riqualificazione tuttora in atto in Via Lunedei che prevede il rifacimento del manto stradale e la realizzazione di una pista ciclabile.

“Peccato però – sostengono i consiglieri – che i lavori abbiano comportato l’abbattimento di tutte le piante “ginko” che la costeggiavano”. Togni e Paesani chiedono perciò chiarimenti alla giunta e diverse domande saranno poste all’assessore che dovrà spiegare innanzitutto se corrisponde al vero che le piante abbiano rovinato in modo irreparabile il marciapiede o l’asfalto, “ma non risulta dalle immagini scattate nella via”: puntualizzano già i consiglieri di opposizione , che documenta no l’affermazione con prove fotografiche (vedi immagine a lato).

Ma non è tutto. “Chiederemo la relazione tecnica sullo stato di salute delle piante e il loro stato prima dell’abbattimento, come le buone prassi prevedono” insistono Togni e Paesani , aggiungendo altre perplessità.

Anche se nuovi alberi venissero piantati ma in un altra zona secondo l’opposizione questa azione è da ritenersi “priva di senso e frutto di valutazioni superficiali” in quanto le piante all’interno del centro abitato svolgono l’importante funzione di produrre ossigeno e rinfrescare la temperatura nel periodo estivo.
Concludono Paesani e Togni: “Se il sindaco ha visionato ed approvato questo progetto, cosa che approfondiremo al Consiglio, Gambettola Green si conferma solo uno spot”.