Gambettola, per la Stazione degli Artisti 100mila euro dalla Regione

0
86

(Sesto Potere) – Gambettola (FC) – 16 dicembre 2019 – In arrivo dalla Regione Emilia Romagna un finanziamento di 100.000,00 euro per la Stazione degli Artisti, il progetto che vedrà la realizzazione di uno spazio tutto dedicato all’arte e alle eccellenze gambettolesi nei locali posti al primo piano della Stazione ferroviaria di Gambettola.

L’Amministrazione comunale aveva candidato il progetto al bando della Legge Regionale 5/2018: ammesso a finanziamento, il progetto è riuscito ad ottenere l’intero ammontare del contributo richiesto, ossia 100mila euro per una spesa complessiva dell’intero intervento di rigenerazione che si attesta intorno ai 180mila euro e di cui 40mila sono già stati investiti e spesi per i lavori del primo stralcio.

“Il finanziamento regionale è per noi una risposta importante – afferma il sindaco Letizia Bisacchi – non solo perché ci consente di ricevere risorse fondamentali per dare gambe al progetto, ma perché conferma che l’intervento si inserisce nella strategia di sviluppo territoriale sostenuta dalla Regione Emilia Romagna. Ringrazio quindi la Regione che crede fortemente in questo progetto e si dimostra ancora una volta fianco alla comunità di Gambettola”.

“La rigenerazione degli spazi della Stazione costituisce un’occasione imperdibile per tornare a coltivare un sogno della comunità gambettolese, e cioè quello di poter fruire di uno spazio pubblico, una vera e propria galleria che sia espressione dell’arte, dei mestieri, dell’artigianato artistico che sono testimonianza delle tipicità, della storia, della cultura e dell’innovazione di Gambettola – commenta l’assessore alla cultura Serena Zavalloni – Per i prossimi mesi ci piacerebbe anche aprire un percorso partecipativo per coinvolgere giovani, associazioni e artisti che possano dare il proprio contributo per uno spazio che dovrà essere a disposizione della comunità”.

“La riqualificazione della Stazione con finalità di luogo pubblico dinamico dedicato all’arte consentirebbe di valorizzare l’intera area, di renderla viva e quindi sicura. Si tratta di un’operazione di grande respiro, in grado di incidere anche sul “disegno urbano strategico”. – conclude il Sindaco – L’obiettivo è infatti anche quello di ricucire il Centro Storico, centro commerciale naturale, e la Stazione, di avvicinare i servizi alle persone, di valorizzare il nuovo viale appena riqualificato andando così a comporre un percorso che collega di fatto i due poli attrattivi di Gambettola favorendo un itinerario anche turistico per chi effettua una tappa nella città”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here