Gambettola, bilancio attività Emiliano Paesani. Bocciata la giunta Bisacchi

0
295
Emiliano Paesani

(Sesto Potere) – Gambettola – 1 giugno 2021 – Il consiglio comunale di Gambettola ha superato il suo secondo anniversario e il consigliere d’opposizione della Lista Sicuramente Gambettola, Emiliano Paesani (nella foto in alto) stila il bilancio della sua attività. Solo nei primi dodici mesi il Consigliere aveva presentato ben 6 mozioni, 4 fra interpellanze e interrogazioni e molte riflessioni sui vari temi cittadini, sia in sede consiliare sia tramite la stampa.

“In questo secondo anno” – afferma Paesani – “abbiamo raddoppiato il nostro impegno, presentandoci ai Consigli Comunali con proposte per il paese o richieste di chiarimenti su un operato non sempre trasparente. Purtroppo in quanto minoranza i numeri non sono dalla nostra parte e talvolta proposte favorevoli per i gambettolesi sono state respinte dalla maggioranza, con motivazioni banali.”

Il Consigliere ricorda una per una le proposte portate al vaglio del Consiglio Comunale nell’ultimo anno, 12 mozioni, 3 interrogazioni ed una interpellanza. In gran parte respinte, soprattutto per “irrigidimento politico” della maggioranza dimostratasi poco incline ad accogliere proposte presentate dall’opposizione.

Maggio 2020.
-Donazione di tutti i membri del Consiglio a favore di Croce Verde, Caritas e Centro Ravaldini, per la situazione sociale causata dall’emergenza Covid 19. Bocciata.
-Proposta di dotare il sistema di videosorveglianza di futura installazione con la tecnologia di lettura targhe e messaggio di alert in tempo reale alle forze dell’ordine per il contrasto dei furti in aziende ed abitazioni. Approvata.
Non attuata.
-Interpellanza sull’affidamento diretto di un incarico professionale per lo studio di fattibilità della riqualificazione degli impianti sportivi comunali di via Curiel.
Luglio 2020.
-Tavolo di lavoro allargato per l’attuazione del piano scuola per la riapertura in sicurezza. Bocciata.
Agosto 2020.
-Diretta streaming delle riprese delle sedute consiliari in via continuativa. Approvata. Mai attuata in Consiglio Comunale in presenza.
-Celebrazione nella sala del Consiglio Comunale di un matrimonio di rito civile nella veste di Ufficiale di Stato Civile.
Settembre 2020.
-Migliorie al bando per le concessioni edilizie a tutela dell’ambiente, della limitazione al consumo del suolo, dell’interesse pubblico delle opere. Bocciata.
-Interrogazione sulle sponsorizzazioni a titolo gratuito effettuate dal Comune di Gambettola durante la rassegna degli eventi estivi.
Novembre 2020.
-Riqualificazione o recupero dell’edificio che ospita ora la scuola secondaria di primo grado. Bocciata.
-Interrogazione sullo stato dell’arte del bando per l’assegnazione dello stabile Ex Macello, da tempo non utilizzato, rilanciando la visione del futuro progetto.
-Sul Progetto Gambettola Green: tante parole ma pochi fatti.

la sindaca Letizia Bisacchi

Dicembre 2020.
-Mozione opere di miglioramento alla via De Gasperi, per aumentare la sicurezza degli utenti deboli della strada. Bocciata.
-Proposta di dotare il Comune e i cittadini di uno strumento per le segnalazioni dirette dei disagi del paese: Bocciata.

Febbraio 2021.
-Piano di interventi nella zona di Bulgaria su diverse criticità che degradano il quartiere: illuminazione insufficiente, mancanza e inadeguatezza degli arredi urbani, trascuratezza generale. Bocciata.
-Connessione internet nei quattro plessi della Scuola dell’Infanzia che ancora ne sono sprovvisti. Bocciata.
-Interrogazione in merito al totale abbattimento delle piante in Via Lunedei, a favore di una pista ciclabile.

Marzo 2021.
-Concorso di idee per la riqualificazione di Piazza Pertini; no all’incarico diretto. Massimo coinvolgimento dei cittadini. Bocciata.
Aprile 2021.
-Richiesta di installare attrezzature sportive su aree verdi e spazi pubblici per l’attività fisica all’aperto.
Bocciata.

“Un bilancio propositivo che guardo con orgoglio. All’attività concreta si aggiungono anche interventi diretti in Consiglio o tramite mass media sull’attività amministrativa, nonché su fatti cruciali come le tante, troppe dimissioni nella giunta e nell’orbita della maggioranza” – continua e conclude Emiliano Paesani – “Sono sempre più consapevole di quante buone proposte ci abbia bocciato questa Amministrazione. Ma non possiamo aspettarci di meglio da quella che reputo l’amministrazione gambettolese più deludente di sempre”: è il giudizio finale del consigliere d’opposizione della Lista Sicuramente Gambettola in merito all’operato della giunta di Letizia Bisacchi.