(Sesto Potere) – Galeata – 7 dicembre 2022 – La sindaca di Galeata, Elisa Deo, comunica nella sua pagina Facebook che pochi giorni fa l’amministrazione comunale ha sottoscritto una convenzione con Acer (Azienda Casa Emilia-Romagna) con l’obiettivo di poter utilizzare il superbonus 110% per le due palazzine di edilizia residenziale pubblica di via Pietro Nenni 56-58.

Si tratta di un “corposo investimento” da 1.500.000 euro di cui circa 180.000 di competenza comunale, che riguarderà opere di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico come rifacimento di facciate, cappotti termici, sostituzione di infissi e caldaie termiche, installazione di impianti fotovoltaici.

“Un progetto particolarmente ambizioso e fortemente voluto che inciderà molto sia sotto il profilo sociale che quello del decoro pubblico. Concepiamo questo percorso come supporto più ampio e costante per dare alle famiglie a basso reddito che vivono negli edifici ERP un maggiore senso di appartenenza”: spiega la sindaca ricordando che: “Tutti hanno diritto ad una casa dignitosa”.

“Non vogliamo solo riqualificare queste palazzine, ma vogliamo farle diventare luoghi di comunità rendendoli più accoglienti e belli dal punto di vista estetico, ma soprattutto più funzionali, confortevoli e a basso impatto energetico per abbattere i costi delle utenze. Questo senso civico ambientale e sociale sarà a vantaggio non solo di chi vi abita, ma dell’intera comunità. Un altro obiettivo raggiunto per lo sviluppo positivo della nostra Galeata che ci rende particolarmente orgogliosi”: conclude Elisa Deo che idealmente lancia l’avvio dell’opera: “Ed ora avanti con i lavori!”.