(Sesto Potere) – Forlimpopoli – 31 marzo 2022 – Fra gli   80 gli interventi di rigenerazione urbana proposti dai Comuni dell’Emilia-Romagna con meno di 60mila abitanti e finanziati dalla Regione  con 47 milioni di euro c’è anche il progetto di rigenerazione e di rifunzionalizzazione della Loggia della Beccheria, ora sede dell’Anagrafe di Forlimpopoli.

Un progetto presentato dal Comune di Forlimpopoli che rientra a pieno titolo tra quelli in quelli finanziati.

“È una grande soddisfazione e un risultato per e di tutta la comunità frutto anche di un percorso partecipato e di energie creative collettive”: commenta la sindaca di Forlimpopoli, Milena Garavini, che nell’occasione ringrazia la Regione Emilia-Romagna per essere: “presente e attenta a sostenere i Comuni anche nei loro progetti strategici”.

La stessa Regione ha calcolato che i contributi regionali per gli interventi di rigenerazione urbana, anche grazie al cofinanziamento degli Enti locali, genereranno sul territorio investimenti per oltre 75 milioni di euro.