ForlìDante. Tòta la Cumégia: tornano le camminate alla scoperta della città

0
345
dante

(Sesto Potere) – Forlì – 1 marzo 2021 – In stretta ottemperanza alle regole anti-Covid, ripartono le camminate alla scoperta della città previste dal programma della settima edizione della manifestazione “ForlìDante. Tòta la Cumégia”. Sei visite guidate, ideate e organizzate in collaborazione con ConfGuide Forlì Cesena, che permetteranno ai partecipanti (contingentati in numero di massimo 25/30) di scoprire angoli nascosti e storie curiose e meno note di Forlì.

caterina sforza

La prima camminata, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, si svolgerà la sera dell’8 marzo e sarà dedicata a Caterina Sforza e ad altre Donne che hanno contribuito attivamente all’evoluzione e alla storia della nostra città.

Lunedì 8 marzo 2021, ore 20.00
Caterina Sforza e le altre
. La forza delle Donne: Dame e Leonesse nella storia di Forlì.
In collaborazione con ConfGuide, conduce Sabrina Reali.
Ritrovo presso l’ingresso del Palazzo Comunale, piazza A. Saffi, 8, Forlì.

Caterina Sforza, leonessa di Forlì, è solo la più famosa di tante dame forlivesi che hanno fatto, nel loro piccolo, la storia di questa città. Alcune sono famosissime, come Giorgina Saffi, altre sono rimaste un po’ più nell’ombra, come Giuditta Tavani Arquati, ma tutte donne di indubbio carisma e, come si direbbe oggi, “da copertina”!
Calendario delle successive camminate alla scoperta di Forlì

Lunedì 15 marzo 2021, ore 20.00
La Forlì Di Dante

Ponti, torri e opere artistiche che ispirarono il Poeta durante la sua permanenza nella città.

Lunedì 22 marzo 2021, ore 20.00
Protagonisti della storia di Forlì

Santi ed Eroi. La nostra città raccontata da chi l’ha fatta.

Lunedì 29 marzo 2021, ore 20.00
Il sangue rosso di Forlì

Stragi e delitti dal Medioevo a oggi.

Lunedì 5 aprile 2021, ore 20.00
Portali e portoni di Forlì

Un magico itinerario alla scoperta di decorazioni e ornati che portano alla luce un tempo ricco di storia… e storie…

Lunedì 12 aprile 2021, ore 20.00
Briganti o gentiluomini?

Ambiguità e vita cortese nella Forlì del passato.

La prenotazione alle camminate è obbligatoria ed è necessario iscriversi telefonando a: 
Loretta Giovannetti, segreteria ForlìDante, al 348 93 26 539.
Per partecipare è richiesto un contributo a persona di 7 euro.
Per ogni serata è previsto un solo turno di 25/30 partecipanti che dovranno essere dotati di mascherina e osservare le disposizioni anti Covid19 vigenti.

“FORLÌDANTE. Tòta la Cumégia” VII Edizione è organizzata e promossa da Associazione Direzione 21 e Comune di Forlì, Assessorato alla Cultura, Forlì Città Universitaria d’Arte e di Cultura, con il sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, in collaborazione con ConfGuide Forlì Cesena, ADI (Associazione degli Italianisti), Società Dante Alighieri Comitato dei Territori di Forlì/Cesena, Nel nome di Dante.

La VII edizione di “FORLÌDANTE. Tòta la Cumégia” è dedicata alla memoria di Andrea Brigliadori e Gianfranco Bendi.