Forlì,’camminata di Babbo Natale’: raccolti 5.000 euro e 180 occhiali usati

0
95

(Sesto Potere) – Forlì – 27 dicembre 2019 – In 1.200 hanno partecipato alla Camminata di Babbo Natale promossa dal Lions Club Forlì Host 

Sono stati raccolti oltre 5.000 euro che verranno utilizzati per acquistare una cucina a gas e altre attrezzature per la mensa di Santa Maria del Fiore, e 180 occhiali usati che verranno inviati al centro di recupero Lions di Chivasso e una volta rigenerati forniranno un’occasione per aiutare chi ha necessità di una correzione della vista.

 È il risultato tangibile di un’iniziativa messa in moto circa tre mesi da un gruppo di lavoro coordinato, così come è avvenuto in passato, da Mauro Rosetti e formato da una trentina di socie e soci dei due club che anche quest’anno si è messo al lavoro per definire l’itinerario della camminata, la ricerca degli sponsor, le modalità di accoglienza dei partecipanti, l’assistenza alle varie fasi dell’iniziativa e molti altri aspetti tecnici. 

In particolare, sono stati raccolti oltre 5.000 euro che saranno destinati all’acquisto di una cucina a gas con sei fuochi con relativo forno, una friggitrice, un cuocipasta con vasca da 40 litri, un cestello cuoci pasta, un armadio inox chiuso con porte scorrevoli porta utensili per la cucina e un frigorifero per la mensa dei poveri della Parrocchia di Santa Maria del Fiore.
Il costo complessivo delle attrezzature, da acquistare da Farolfi Casa di via Figline, Forlì, ammonta complessivamente 8.000 euro più IVA. Questo grazie a un notevole sconto praticato dalla ditta venditrice che ha sostenuto l’iniziativa benefica.
La struttura caritativa di via Ravegnana 92 ogni giorno fornisce gratuitamente il pranzo ad un numero di utenti che si attesta mediamente sulle 70 presenze e dal 2008 è gestita dall’Associazione San Francesco. 

Sono stati circa 1.200 i partecipanti alla camminata. In prima fila i soci del club promotore, gli iscritti ad altre associazioni lionistiche e di altri club service forlivesi, come il Rotary Club. 
Molti hanno partecipato per la prima volta, ma erano tantissimi coloro che non si sono persi le occasioni precedenti, fra questi l’ex sindaco Davide Drei e l’ex assessore Sarà Samorì. 

Diverse le autorità intervenute come Gianluca Zattini, Alessandra Ascari Raccagni e Rosaria Tassinari, rispettivamente sindaco, presidente del Consiglio Comunale e assessore al Welfare del Comune di Forlì, e Soufian Hafi Alemani, consigliere comunale del Pd. Presenti anche importanti autorità lionistiche: Francesca Vagnoni, primo vice presidente del Distretto Lions 108/A, e Giuseppe Cortesi, presidente della prima e della seconda Circoscrizione Lions. 

Molto soddisfatti per l’andamento della mattinata i presidenti che in questi cinque anni si sono alternati alla guida del club e sono stati gli artefici della crescita della manifestazione: Cinzia Brunelli, Nicola Mangione, Gabriele Zelli, Andrea Mariotti e Foster Lambruschi. Quest’ultimo ha espresso gratitudine a tutti coloro che hanno consentito il raggiungimento di un altro risultato ancora una volta molto positivo.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here