(Sesto Potere) – Forlì – 16 dicembre 2022 – Tutto è pronto per l’edizione 2022 del tradizionale “Concerto di Natale” dei Romiti che si svolgerà lunedì 26 dicembre, alle ore 16.30, al Palazzetto dello Sport di via Sapinia, a Forlì. La manifestazione  è organizzata grazie alla collaborazione tra Comitato di Quartiere, parrocchia Santa Maria del Voto e Oratorio San Filippo Neri.

Un appuntamento di grande richiamo che, all’insegna della solidarietà e dell’impegno civico, propone uno straordinario pomeriggio musicale.

Protagonista sarà sempre la lirica con i soprani Raffaella Battistini e Elena Salvatori, i tenori Alessandro Goldoni e Vidak Koprivica, l’Orchestra “Città di Ferrara” diretta dal maestro Leonardo Quadrini e il pianista Pier Luigi Di Tella. Ricchissimo il repertorio: Mozart , Rossini,

Leonardo Quadrini

Puccini Mascagni, Strauss, Morricone, Lucio Dalla e le immancabili arie natalizie. Presentatore dell’evento Tonino Bernardelli.

“Per noi dei Romiti – afferma il Coordinatore del Comitato di Quartiere Stefano Valmori – questo momento rappresenta molto di più di un evento dedicato al bel canto, alla musica e alla solidarietà, perché con il passare degli anni e grazie allo spirito giusto di chi ci delizia con la sua arte, alla passione degli organizzatori e alla condivisione col territorio e la città, il “Concerto di Natale” è diventato qualcosa di simbolico. Rappresenta l’identità che vorremmo esprimere: uniti, solidali, impegnati per valori importanti come l’amicizia e la pace”. 

Alla conferenza stampa di presentazione del tradizionale “Concerto di Natale” hanno partecipato (vedi foto in alto) anche il Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini, affiancato dal Vice Daniele Mezzacapo e dall’Assessore alle politiche educative Paola Casara, il Dottor Giovanni Mosconi Direttore dell’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni e la Presidente di CavaRei Maurizia Squarzi.

L’ingresso al concerto sarà come sempre a offerta libera, fino a esaurimento posti.

“Anche quest’anno – spiega Nadia Fornasari a nome degli organizzatori – una delle finalità è rivolta all’attenzione a favore di chi è maggiormente in difficoltà. In particolare devolveremo contributi al reparto dialisi della struttura ospedaliera “Morgagni Pierantoni” di Forlì, a Cavarei e al sostegno di alcune situazione di necessità presenti nella comunità locale”.