Forlì, Tassinari e Zattini incontrano i dirigenti delle case di riposo

(Sesto Potere) – Forlì – 17 settembre 2019 –  Continuano gli incontri dell’Assessore Comunale al Welfare di Forlì, Rosaria Tassinari, con i responsabili dei servizi destinati alla terza età, per conoscere le varie realtà.

tassinari

Con il Sindaco Gian Luca Zattini, l’Assessore ha incontrato nei giorni scorsi i dirigenti delle case di riposo Casa Mia e Orsi Magelli, “strutture importanti nel sistema di offerta di welfare della città”. Racconta l’assessore Tassinari: “Nella bella e accogliente struttura Casa Mia, con un’ottantina di posti letto, abbiamo incontrato il direttore, il consiglio d’amministrazione e il pastore evangelico, concludendo la visita con la festa di una signora centenaria”. Alla Orsi e Mangelli, con 155 posti letto più 20 diurni, gestita da un consorzio di cooperative (lo stabile è comunale), l’incontro è avvenuto fra gli amministratori e il Comitato consultivo misto.

Commenta l’assessore Tassinari: “La sfida del futuro sarà quella di potenziare l’offerta di qualità, per abbattere le lunghe liste di attesa e certo non si può evitare di programmare in tal senso”.

L’Assessore al Welfare ha concluso la giornata al Centro Anziani Due Tigli di via Orceoli, per la premiazione dei vincitori del torneo di bocce (vedi foto). Il Centro conta 600 iscritti e si occupa, fra le tante cose, anche del controllo degli orti.

Conclude Rosaria Tassinari: “Si tratta di una vivace realtà, con tante iniziative improntate rivolte alla socializzazione, il modo migliore per la prevenzione dell’isolamento delle persone anziane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *