(Sesto Potere) – Forlì – 28 ottobre 2022 – Domenica 30 ottobre, alle ore 17.30, presso la sala Aurora di Palazzo Albicini (ex Circolo della Scranna), corso Garibaldi 80, Forlì, l’Associazione Forlì per Giuseppe Verdi organizzerà un incontro dal titolo “Il Morso del boccascena. Viaggio tra le scenografie storiche dell’opera lirica nelle disposizioni sceniche Ricordi”. 

Lo scenografo Filippo Tadolini (nella foto in alto) e la pianista Megumi Horie  condurranno i presenti alla scoperta degli allestimenti storici di alcune delle più grandi opere liriche, attraverso i documenti redatti dalla Casa Musicale Ricordi all’epoca delle prime rappresentazioni.

Dai documenti è possibile riconoscere un tentativo di organizzazione delle soluzioni registiche e scenografiche sottoposte all’approvazione degli autori stessi. 

Un boccascena che “morde” e, come il Pescecane di Pinocchio, ci inghiotte per trasportarci all’interno dello spazio della rappresentazione, alla scoperta dei meccanismi scenotecnici di allora e della straordinaria drammaturgia musicale di Verdi, Boito, Puccini e di altri grandi compositori. 

L’ingresso è libero.
È possibile partecipare all’apericena dopo la conferenza prenotando al numero 333 4451305.