Forlì, Romiti: presentato il progetto “Green Education”

0
192
sdr

(Sesto Potere) – Forlì – 22 luglio 2020 – Presentato il progetto “Green Education” , un percorso educativo promosso dal Centro estivo parrocchiale dei Romiti e rivolto ad un target che va dagli 11 ai 14 anni, ovvero ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

progetto Green Education

Per un’educazione integrale e sostenibile dei preadolescenti, la formazione ‘green’ è centrata sull’ aspetto esperienziale e outdoor, in un’ ottica di prevenzione e di promozione umana.

Nell’ Enciclica “Laudato Si”, Papa Francesco pone al centro questo interrogativo: “Che tipo di mondo desideriamo trasmettere a coloro che verranno dopo di noi, ai bambini che stiamo crescendo?”.
L’attività legata alla cura dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile ai Romiti vuole muovere il passo proprio dalla sfida contenuta nelle parole del Papa.

In collaborazione con il Comitato di quartiere dei Romiti e con l’ Istituto Comprensivo 5 , partners ormai consolidati, una volta a settimana, il gruppo medie del Centro estivo parrocchiale dei Romiti “esce” verso l’Area verde “E. Balducci”, conosciuto più comunemente come il ‘Parchetto dei Romiti’.

Questa uscita si propone di educare i ragazzi a vedere il loro ‘ parchetto verde’ da tutti i punti di vista: non solo ludico e sociale, dove trascorrere il proprio tempo libero insieme agli amici, ma anche come responsabilità personale, in particolare l’attività è finalizzata all’ impegno attivo per la tutela e la salvaguardia della natura, a conoscere le problematiche legate all’ambiente e ad acquisire consapevolezza e comportamenti ecologici.

In questa prospettiva l’ Oratorio dei Romiti e il Comitato di Quartiere Romiti considerano “un contributo prezioso” anche l’ intervento del presidente del WWF di Forlì-Cesena, Alberto Conti, sulla sensibilizzazione al corretto uso dei servizi di raccolta differenziata e sull’ affermazione della biodiversità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here