(Sesto Potere) – Forlì, 4 ottobre. L’Assessore comunale all’Ambiente Giuseppe Petetta lo aveva anticipato già nell’ultimo consiglio comunale.

Grazie ad un patto di collaborazione con Alea e Anas, la tangenziale di Forlì verrà sottoposta ad una capillare azione di pulizia e rimozione dei rifiuti nelle giornate di domani, mercoledì 5 ottobre e dopodomani, giovedì 6 ottobre 2022.
 
“Come ho già detto in consiglio, quello dei rifiuti abbandonati in tangenziale è un fenomeno di inciviltà ben noto a questa Amministrazione. Nei prossimi giorni, all’esito di un percorso condiviso con Anas, ente a cui è affidata la gestione dell’infrastruttura, decine di mezzi e operatori di Alea interverranno lungo tutto il tracciato della tangenziale, partendo dalle piazzole di sosta e dalle scarpate, per rimuovere i rifiuti e ripristinare il decoro urbano”: annuncia Petetta.

“Si tratta di lavori che verranno eseguiti nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza. L’intento di questa Amministrazione” – conclude l’Assessore Petetta – “è di rendere strutturali queste azioni di pulizia congiunta, coniugandole a percorsi educativi e interventi di natura deterrente come l’installazione di sistemi di videosorveglianza.”