Forlì, prosegue il tour della giunta nelle aziende del territorio

0
202
Zattini e Casara

(Sesto Potere) – Forlì – 7 gennaio 2021 – Il Covid non frena l’attenzione della Giunta Zattini verso il segmento produttivo della città e i suoi protagonisti. “Perché il mondo delle imprese crea lavoro” – dichiara l’Assessore Casara.

“L’amministrazione Comunale, in linea con il suo impegno legato allo sviluppo del tessuto economico e produttivo della città, da gennaio proseguirà il tour nelle aziende del territorio, iniziato a novembre e sospeso durante le festività. Un progetto volto alla conoscenza degli imprenditori, dei collaboratori, della filiera e della vita in azienda” – spiega l’Assessore alle imprese Paola Casara – “dalle piccole botteghe, agli artigiani, dalle aziende manifatturiere ai grandi marchi che rendono la nostra Forlì famosa nel mondo. Quello che andremo a sviluppare nel corso dei prossimi mesi è un progetto volto a far conoscere alla città la spinta, la creatività, l’ingegno, la forza delle imprese del territorio, i loro investimenti e le loro aspettative. Ogni quindici giorni racconteremo la storia di un’impresa commerciale, artigiana, industriale, dei servizi di Forlì. Incontreremo le persone che ne costituiscono l’ossatura e parleremo del loro impegno produttivo finalizzato a stimolare la crescita e lo sviluppo dell’economia locale. Il fil rouge del progetto e lo sforzo che sta a monte di questa preziosa iniziativa è quello di far conoscere alla città i pilastri del suo tessuto produttivo, i protagonisti del mondo del lavoro e dimostrare che questa è un’Amministrazione vicina a chi ha il coraggio e la voglia di investire nel nostro territorio.”

Il programma sarà gestito ed organizzato dall’Assessorato alle attività economiche del Comune di Forlì e prevedrà la presenza negli incontri dell’Assessore Paola Casara, del Sindaco e degli assessori competenti in materia qualora alcune aziende volessero anticipare progetti specifici all’Amministrazione. Il tour coinvolgerà le associazioni di categoria le quali potranno segnalare le visite verso i loro associati.