Forlì, Pd accusa centrodestra: “Su commissione indagine affidi vergognosi ritardi”

0
322
i consiglieri del Pd

(Sesto Potere) – Forlì – 27 giugno 2020 – E’ passato quasi un anno dall’istituzione della commissione d’indagine comunale sugli affidi voluta dalla maggioranza di centrodestra nel luglio scorso. Ad intervenire in merito è il Gruppo Consiliare del Partito Democratico di Forlì che in una nota afferma: “Zattini nelle sue interviste sul primo bilancio di mandato non ha fatto alcun riferimento alla commissione d’indagine, ma dopo un anno la Città si aspetta delle risposte”.

i consiglieri del Pd

“Avevamo già denunciato in autunno i continui ritardi nei lavori posticipati di settimana in settimana – spiegano i Dem – ma la maggioranza, con l’ok della Giunta Zattini, ha chiesto ed ottenuto a dicembre una proroga dei termini fino al 21 febbraio… ma ad oggi non si sa più nulla. E’ stata una gestione vergognosa”.

“Ora che l’emergenza sanitaria sembra sotto controllo – continua il Partito Democratico di Forlì – chiediamo di porre fine a questa indegna strumentalizzazione a danno di famiglie ed operatori e che la Presidente della Commissione d’indagine, Elisabetta Tassinari (della Lega), porti al più presto in Consiglio comunale la sua relazione”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here