(Sesto Potere) – Forlì, 11 ottobre. Nasce su impulso di tutti i componenti della Commissione Pari Opportunità e d’intesa con l’Assessorato competente, l’iniziativa “Forlì: storie di donne”, un modo per raccogliere e raccontare, valorizzandole, le esperienze di vita e i sacrifici di figure femminili della città di Forlì.

“Il progetto” – spiega Maria Teresa Rinieri, Presidente della Commissione Pari Opportunità (nella foto in alto) – “ha come obiettivo quello di raccogliere e valorizzare storie ed esperienze di donne della nostra città che si sono contraddistinte per umiltà, umanità, coraggio, dedizione, lavoro, azioni di contrasto alla violenza di genere e generoso e disinteressato impegno verso la propria comunità in ambiti come quello sociale, sanitario, artistico, sportivo, del volontariato, ecc.”

Andrea Cintorino

“Parliamo di donne del passato ma anche di donne del presente” – spiega la Rinieri – “la cui storia e le cui gesta meritano di essere narrate e custodite nella memoria storica della città di Forlì. Fino al 10 novembre i cittadini e tutti gli enti del terzo settore avranno la possibilità di inviarci le segnalazioni che ritengono meritevoli di essere evidenziate. Racconti del quotidiano, di esperienze, di sogni e ambizioni che contribuiscono a fare emergere sforzi di donne che possano essere di esempio ed ispirazione per altre donne.

Il materiale ricevuto verrà valutato e raccolto dalla Commissione Pari Opportunità al fine di creare iniziative di diffusione e valorizzazione della memoria storica al femminile della Città di Forlì.

“Quella nata e promossa quest’anno è la prima edizione” – aggiunge l’Assessore Andrea Cintorino – “ma è nostra intenzione replicarla anche i prossimi anni, promuovendo azioni di sensibilizzazione indirizzate agli Istituti scolastici del Comune di Forlì, ai Quartieri e alle Associazioni del terzo settore anche con l’intento di diffondere nelle nuove generazioni maggiore consapevolezza dei percorsi di autodeterminazione delle donne di ieri e di oggi della nostra Comunità e al fine di creare una visione basata sulla parità dei generi”.

In occasione delle giornate del 25 novembre e 8 marzo verranno ascoltate e rese pubbliche le narrazioni di donne che hanno inciso con le proprie opere, azioni, idee, ecc sulla storia della Città di Forlì.

Apposita modulistica è disponibile sull’home page del sito dell’Ente www.comune.forli.fc.it.
È possibile partecipare all’iniziativa inviando il modulo debitamente compilato all’indirizzo e-mail: direzione.commissione.PO@comune.forli.fc.it

Per informazioni e/o chiarimenti, è possibile telefonare a: Centro Donna – Forlì, Via Tina Gori n. 58, Tel. 0543/712685 – dott. Ermes Fuzzi.